LA COMUNITA'


La cooperativa sociale Cedro ha in gestione Comunità Educative per minori con storie evolutive multiproblematicizzate per esperienze di maltrattamento, trascuratezza, abuso ed abbandono. 
La Comunità dispone di un’equipe multidisciplinare (psicologo, assistente sociale, educatori professionali, psicoterapeuti e consulenti esterni) ed opera, in una prospettiva sinergica e di concertazione, con i Servizi Sociali e i Tribunali per i Minorenni della Regione Puglia.

La comunità ha inoltre strutturato, da oltre venti anni, un percorso di formazione permanente finalizzato a promuovere la “genitorialità” come processo/percorso da condividere in un’ottica di sistema familiare aperto.

Nel tempo la Comunità ha costruito una rete di relazioni sostanziali con nuclei familiari provenienti dalle province della Regione resesi disponibili a percorsi di accoglienza ed affido etero familiare.

L’equipe multidisciplinare elabora progetti educativi individualizzati comprensivi delle prospettive di rientro di ciascun minore nelle rispettive famiglie d’origine o per altro verso di avvio di un percorso di affido eterofamiliare di concerto con il Tribunale e il Servizio Sociale.

Post più popolari